In informatica, nell’ambito delle reti di computer, un firewall (termine inglese dal significato originario di parete refrattaria,muro tagliafuoco, muro ignifugo; in italiano anche parafuoco o parafiamma) è un componente passivo di difesa perimetrale di una rete informatica, che può anche svolgere funzioni di collegamento tra due o più tronconi di rete, garantendo dunque una protezione in termini di sicurezza informatica della rete stessa.

nell’immagine sopra riportata abbiamo una semplice applicazione di firewall. Un dispositivo munito di almeno 2 schede di rete, provvede a separare la rete internet dalla rete locale. Dato che tutto il traffico passa attraverso questo dispositivo, si possono attivare ulteriori servizi volti a garantire la maggiore sicurezza della rete interna.

 

 

Leave a Reply