Il termine “e-Commerce” racchiude in se le operazioni relative ad attività commerciali  effettuate elettronicamente: commercio di beni e servizi, distribuzione online di contenuti digitali, La vendita si realizza tramite piattaforme web, sulle quali i venditori caricano il cataloghi prodotti/servizi in maniera tale che i compratori li possano consultare dai propri device, selezionando i prodotti da comprare e inviando l’ordine.

Le principale piattafome e-commerce open source si possono riepilogare nelle seguenti :

  • Prestashop
  • Magento
  • Woocommerce

Ognuna con proprie caratteristiche e pecuiarità. La scelta del software rappresenta solo uno dei punti essenziali per la realizzazione e riuscita del servizio.

Esistono obblighi fiscali e normativi per la messa in linea dell’e-commerce. Una consultazione con il commercialista è d’obbligo. Possiamo comunque segnalare che in presenza di una attività con punto di vendita Fisico, una SCIA sia necessaria; chi invece intende avviare questa attività con vendita di prodotti acquistati e rivenduti, dovrà necessariamente attivare una partita Iva ed un inquadramento adeguato.

E’ necessario comunicare al sito dell’agenzia delle Entrate il nome del sito web.

Ammettendo di essere in regola con la parte burocratica, occorre poi pensare ad un nome a dominio, ad uno spazio web in hosting o housing. Esistono per questo soluzioni per tutte le tasche. I maggiori provider, forniscono gia’ pacchetti di spazio e costo definitivo in funzione di quelle che potranno essere le dimensioni del negozio virtuale. In questa ottica Docline service si propone quale partner per la ricerca dello spazio, avviamento e consulenza sulla realizzazione del Vostro e-commerce.