Ramsoware - esempio attaco
Ramsomware – previsti nuovi attacchi

CryptoWall Ransomware è una minaccia emergente nell’evoluzione dei software malevoli volti ad estorcere denaro aile malcapitate vittime. Lo scopo e’ bloccare il sistema informatico bloccando o crittografando i documenti e chiedendo un “riscatto” per fornire l’accesso ai documenti compromessi. Si stima che circa 1  milione di dollari sia il profitto derivante da questa attività illecita.

Ora, il famigerato Cryptowall ransomware è tornato con la versione più recente e migliorata del programma ransomware.
La nuova versione, denominata Cryptowall 3.0 (o Crowti), utilizza le reti anonimato Tor e I2P (Progetto Internet Invisibile) per effettuare la comunicazione tra vittime e controllori tenendolo lontano da ricercatori e funzionari di polizia.

Unico rimedio a queste minacce, una corretta politica di attenzione ai file provenienti da esterno, antivirus aggiornati e un sistema di backup aggiornato e dotato di supporti rimuovibili.

Prevista una ripresa degli attacchi ransomware

Lascia un commento